smart e-cup
Dai kart elettrici alla smart e-cup, Benjamin Cartery debutta a Vallelunga

Dai kart elettrici alla smart e-cup, Benjamin Cartery debutta a Vallelunga

Il giovane monegasco Benjamin Cartery farà il suo debutto nella smart EQ fortwo e-cup questo fine settimana a Vallelunga, quarto round del Campionato Italiano Energie Alternative ACI Sport. Appena 15 anni, il giovane pilota di Monaco segna già un record: sarà il più giovane in griglia di partenza e il più giovane di sempre ad aver portato in gara una smart e-cup.

Questa stagione vede Benjamin tra i protagonisti del DEKM, il campionato europeo dedicato ai kart elettrici, dove è attualmente in lotta per la Top5 assoluta: “Non vedo l’ora di iniziare questa nuova sfida! Sarà la mia prima gara in auto e dovrò imparare anche la pista di Vallelunga, sarà fondamentale non fare errori nelle prove libere e fare quanti più chilometri possibile“, sono state le prima parole di Cartery, che dopo una buona gavetta in kart ha fatto esperienza con le monoposto della Formula 4 e ora punta dritto al Trofeo Junior. “Nikaia Motorsport&Management mi ha dato questa magnifica opportunità e non voglio sprecarla, ho già visto sia in TV che dal vivo le gare della smart e-cup e ho notato che sono decisamente combattute. Sono divertenti! Sarà un ottimo allenamento anche in vista delle prossime gare con gli e-kart che mi aspettano in Germania, Spagna e Italia“.

A dispetto della giovanissima età, Cartery ha già maturato una notevole esperienza nel mondo dell’elettrico, nel 2018 è stato selezionato dall’Academy del team Venturi di Formula E, che gli ha permesso di allenarsi al simulatore e maturare esperienza diretta sui campi di gara, ha sviluppato poi gli e-kart della EGT spagnola e dell’italiana G-Side, in collaborazione con l’Università di Cassino.

Una nuova sfida nel mondo dell’e-motorsport attende il giovanissimo Benjamin, pronto a calcare l’asfalto dell’arena di Vallelunga già questo venerdi con il via delle prime prove libere.

Share Button